AgroalimentareNews dall'Italia

TUTTOMELE, a Cavour una settimana di bontà !

Domani, sabato 6 novembre, a Cavour si inaugura Tuttomele 2021, la rassegna che promuove il prodotto principe dell’agricoltura del territorio con una serie di iniziative legate al mondo dell’agricoltura.

Da domani, 6 Novembre al 14 Novembre, a Cavour, in Piemonte, si svolgerà Tuttomele, fiera nazionale per la promozione e valorizzazione del prodotto più iconico di queste valli, ma anche frutto più amato da tutti.

Quest’anno a TUTTOMELE™, per la prima volta, saranno presenti tutti i comuni della Strada delle Mele, compresi quelli appartenenti al Cifop. Quattordici comuni in tutto che, con la città Metropolitana di Torino, hanno iniziato a lavorare insieme per promuovere e valorizzare il proprio territorio.

La Strada delle Mele rappresenta la fascia pedemontana di un ambito territoriale molto più ampio e meraviglioso che è quello del Pinerolese, area vasta, ricca di storia e paesaggi diversificati, dove le Alpi disegnano una cornice naturale incantevole in tutte le stagioni.

Il territorio della Strada delle Mele si propone al turismo nazionale e internazionale come una destinazione “slow”, che valorizza il turismo enogastronomico, culturale, sportivo ed esperienziale.

Confagricoltura Torino partecipa a Tuttomele e per la giornata inaugurale, con la collaborazione della Camera di commercio di Torino  propone a partire da mezzogiorno, uno show cooking basato su ricette preparate con le mele di Cavour.

“La coltivazione frutticola nelle valli del Pinerolese e di Cavour in particolare – dichiara Tommaso Visca, presidente di Confagricoltura Torino – è un’attività che ha contribuito, nel corso degli anni, a valorizzare un ambiente peculiare, che a differenza di altre realtà, per le sue caratteristiche climatiche, riesce a offrire un prodotto particolarmente apprezzato dei consumatori”.

I terreni fertili collinari e di pianura, molto vicini alle montagne che garantiscono una forte escursione termica tra le ore diurne e la notte, ottimali per la buona maturazione delle mele, consentono, grazie all’intraprendenza degli agricoltori, di ottenere mele, altri frutti e verdura saporiti, profumati e di alta qualità.

Nel territorio del comune di Cavour – ricorda Confagricoltura – la coltivazione del melo è una delle attività principali dell’agricoltura: le aziende impegnate sono 76, con una superficie complessiva di 192 ettari. In Piemonte le aziende che si dedicano a questa attività sono 3.085, con una superficie complessiva di 6.821 ettari.

Confagricoltura Torino, per la giornata inaugurale di Tuttomele di domani, a partire da mezzogiorno proporrà ai visitatori uno show cooking con focaccia semintegrale con impasto alla mela Golden, coppa stagionata artigianale, veli di mela Inored Story e gocce di crema al Castelmagno DOP e una monoporzione di mousse alla mela Renetta e cioccolato Ruby. Le specialità saranno accompagnate da una degustazione di vini del territorio del Consorzio di tutela dei vini Doc Pinerolese

www.stradadellemelepinerolese.it

Redazione

Show More

Related Articles

Back to top button