AgroalimentareNews dal mondo

Strategia Farm to Fork e Politica Agricola Comune nella prossima programmazione UE 2021-2027

All’evento ibrido, organizzato dall’Ufficio in Italia del Parlamento europeo in collaborazione con la Rappresentanza della Commissione europea, parteciperanno il relatore per il Parlamento europeo Dorfmann e quello della commissione commercio internazionale De Castro, il sottosegretario Battistoni, esponenti politici europei e rappresentanti delle parti sociali.

La strategia Farm to Fork, approvata dal Parlamento europeo durante l’ultima plenaria del 18-21 ottobre, è il piano decennale messo a punto dalla UE per guidare la transizione verso un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambiente. È la prima volta che l’Unione europea progetta una politica alimentare che proponga misure e obiettivi che coinvolgono l’intera filiera alimentare, dalla produzione al consumo, passando naturalmente per la distribuzione.

L’obiettivo di fondo è rendere i sistemi alimentari europei più sostenibili, salvaguardando un modello agricolo che tenga unite tutte le realtà, a partire da quelle più fragili che svolgono un importante ruolo come presidio del territorio, promuovendo al tempo stesso gli obiettivi di tutela della salute e dell’ambiente in cui l’Europa è leader mondiale.

Questa strategia si inserisce in un contesto in cui già l’UE sostiene il settore agricolo con la PAC e protegge, tanto negli Stati membri quanto nei paesi terzi con gli accordi commerciali internazionali, le denominazioni di prodotti specifici per promuoverne le caratteristiche uniche legate all’origine geografica e alle competenze tradizionali (DOP, IGP, IG).

In questo contesto, l’evento ibrido di lunedì 8 novembre si pone l’obiettivo di promuovere un confronto tra i rappresentanti delle istituzioni UE e nazionali e i rappresentanti del settore agricolo e della alimentazione, tutti impegnati a tradurre in pratica la strategia approvata in sede comunitaria.

L’evento ospita gli interventi del relatore per il Parlamento europeo sulla strategia Farm to Fork Herbert Dorfmann (PPE-SVP) e di quello per la commissione commercio internazionale Paolo De Castro (S&D-PD). Interverranno inoltre i membri della commissione agricoltura del PE Salvatore De Meo (PPE-FI), Mara Bizzotto (ID- LEGA), Elena Lizzi (ID- LEGA) e Dino Giarrusso (M5S) e, per la Commissione europea, Silvia Michelini, direttrice sviluppo rurale alla DG Agri. Il sottosegretario Francesco Battistoni parteciperà in rappresentanza del governo italiano.

Presenti al dibattito per le parti sociali e imprenditoriali Massimiliano Giansanti, presidente di Confagricoltura, Dino Scanavino, presidente di CIA-Agricoltori italiani, David Granieri, vice presidente di Coldiretti, Ivano Vacondio, presidente di Federalimentari, Marta Messa, direttrice di Slow Food Europe, e Oscar Farinetti, fondatore di Eataly.

I lavori saranno aperti dal Responsabile del Parlamento europeo in Italia Carlo Corazza e dal Capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea Antonio Parenti. L’evento sarà moderato dal giornalista Alessio Romeo de Il Sole 24 Ore.

Qui il programma completo dell’evento.

(In copertina, credit photo@photoAC-Pixabay)

Redazione

Show More

Related Articles

Back to top button