AgroalimentareWine

A Salvatore Castano il titolo di miglior sommelier d’Europa & Africa

Il concorso per il Miglior Sommelier di Europa & Africa ASI (Association de la Sommellerie Internationale) si è appena concluso a Limassol (Cipro). In questa edizione del concorso, rimandato già due volte causa pandemia, il prestigioso titolo è stato conquistato da Salvatore Castano

Salvatore Castano è Miglior Sommelier di Europa & Africa ASI (Association de la Sommellerie Internationale)!

Il trentunenne sommelier siciliano, che per la prima volta si è cimentato in una gara internazionale, si è imposto sugli altri preparatissimi concorrenti, aggiudicandosi anche il confronto finale con la danese Nina Jensen, seconda classificata, e l’austriaco Suvad Zlatic, terzo classificato. Una vittoria alla quale Salvatore Castano è arrivato grazie al suo impegno nella pratica e nello studio che va di pari passo con la sua grande passione per il suo lavoro che lo spinge a continuare a migliorarsi.

Grande soddisfazione, quindi, per l’emozionato vincitore, che ha ricevuto anche i complimenti del presidente di ASPI (Associazione della Sommellerie Professionale Italiana), Giuseppe Vaccarini, che ha commentato: “Salvatore, sempre misurato nei suoi atteggiamenti, mai sopra le righe, ha convinto tutti sin dalle prime prove. La sua preparazione è andata via via perfezionandosi in questi mesi fino a portarlo a questo grandissimo risultato. A Salvatore vanno i miei più sinceri complimenti! Ha saputo tenere duro durante tutta la pandemia, non si è mai perso d’animo e qui ha dimostrato la sua grande voglia di fare bene. Un esempio per tutti i nostri sommelier ASPI che sono i soli a poter accedere a queste prestigiose competizioni internazionali”.

Dai Giardini Naxos (Taormina), sua città natale, e dopo aver conseguito il diploma presso l’Istituto Alberghiero, Salvatore Castano si trasferisce a Londra e diventa Commis Sommelier presso il ristorante The Dorchester di Alain Ducasse. Seguono poi importanti incarichi in altre location in vari Paesi, fino al suo ritorno a Londra dove attualmente è Head Sommelier & On Trade Advisor presso Friarwood, la famosa boutique di vini londinese.

Un interessante curriculum, che sicuramente verrà arricchito in futuro da altri meritatissimi riconoscimenti alla professionalità e alle capacità di questo giovane e preparato sommelier.

Enza Bettelli

Enza Bettelli

Esperta di gastronomia, turismo gastronomico ed economia domestica, autrice di numerose pubblicazioni, ha collaborato con le maggiori testate di settore. Per molti anni Vice Presidente ASA, è ora membro onorario dell’Associazione.

Show More

Related Articles

Back to top button