Arte e culturaNews dall'Italia

PALAZZO ZEVALLOS STIGLIANO, A NAPOLI IL NATALE E’ IN MUSICA

Alle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo riparte sabato 11 dicembre la rassegna ‘È aperto a tutti quanti’ che prevede numerosi eventi musicali ad ingresso gratuito per tutto il periodo natalizio. Il programma, fitto e variegato, spazia dalla musica lirica e sinfonica al jazz e vedrà l’alternarsi di giovani promesse e affermati interpreti della scena musicale contemporanea.

Alle Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo riparte sabato 11 dicembre la rassegna ‘È aperto a tutti quanti’ che prevede numerosi eventi musicali ad ingresso gratuito per tutto il periodo natalizio. Il programma, fitto e variegato, spazia dalla musica lirica e sinfonica al jazz e vedrà l’alternarsi di giovani promesse e affermati interpreti della scena musicale contemporanea.

credit ASA/CG

Primo appuntamento sabato 11 dicembre alle ore 13.00 con musiche di Cimarosa, Handel e Mozart.

La rassegna prosegue martedì 14 dicembre con il cantautore Giovanni Caccamo che, accompagnato dal suo pianoforte, offrirà ai partecipanti un momento di racconto intimo e appassionato, fatto di poesia, parole e musica.

Il calendario completo degli appuntamenti è disponibile sul sito www.gallerieditalia.com .

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Associazione Alessandro Scarlatti, la Fondazione Pietà de’ Turchini, il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella e il Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci.

La rassegna di concerti ‘È aperto a tutti quanti’ si inserisce nell’ambito nelle attività di Progetto Cultura di Intesa Sanpaolo, il piano triennale delle iniziative con cui la Banca esprime il proprio impegno per la promozione dell’arte e della cultura.

Informazioni e prenotazioni

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Informazioni al numero verde 800.454229 o via mail a info@palazzozevallos.com.

Le Gallerie d’Italia adempiono alle indicazioni fornite dalla normativa nazionale, applicando tutte le misure di prevenzione e contenimento SARS-CoV-2.

Redazione

Show More

Related Articles

Back to top button