Turismo

TRENTINO, IN ALPE CIMBRA UN LUNGO INVERNO TUTTO DA SCOPRIRE

La vacanza esperenziale offre la possibilità all’ospite di scoprire in modo autentico una destinazione e le sue perle nascoste, di non essere un semplice turista, ma di indossare i panni del viaggiatore/esploratore.

L’Alpe Cimbra propone un ricco programma di “experience” per vivere esperienze turistiche indimenticabili e per far sentire l’ospite unico e protagonista. Il piacere di vivere la natura a ritmo lento è la ricchezza del fitto programma di attività: un mix di natura, cultura, tradizioni ed enogastronomia.
Le esperienze sono pensate per soddisfare le esigenze di tutti: dalle famiglie con i bambini, agli amanti delle avventure adrenaliniche, da chi ama l’outdoor, a chi ricerca esperienze detox, da chi sceglie il Trentino per un viaggio nel gusto, a chi vuole arrivare in vetta prima del sorgere del sole.

credit photo@Alpe Cimbra

Per chi ama le prime ore del giorno, sono due le esperienze da non perdere: Colazione in quota e Trentino Ski Sunrise.
Colazione all’alba in quota: le prime luci dell’alba, l’aria frizzantina, la neve immacolata e una colazione tipica da gustare una volta raggiunta la cima… si cammina ancora immersi nel buio, per ascoltare i rumori della notte mentre si aspetta il sorgere del sole che regalerà al paesaggio colori caldi e sfumature uniche. Il silenzio è interrotto solamente dallo scricchiolio dei cristalli di neve sotto gli scarponi. Ammirare l’alba dalla cima delle montagne dell’Alpe Cimbra in Trentino è uno spettacolo lascerà a bocca aperta! E poi, ammirato il sorgere del sole, si prosegue con colazione a base di prodotti trentini: il miele di montagna, il pane appena sfornato, i formaggi e lo speck.

credit photo@Alpe Cimbra

L’escursione è riservata ad un massimo di 15 persone accompagnati da una guida alpina che lungo il percorso illustrerà le montagne circostanti, la flora e la fauna del luogo.
Trentino Ski Sunrise: è l’esperienza riservata agli sciatori che per primi vogliono lasciare la loro scia sulla neve. Sci all’alba sulle più belle piste dell’Alpe Cimbra e una ricca colazione! Le prime luci del sole sulle cime candide, l’aria frizzante, la neve immacolata e un paesaggio alpino mozzafiato. Si salirà con l’impianto di risalita mentre è ancora buio e si resterà ad ammirare affascinati il sorgere del sole con un sottofondo musicale e un braciere acceso davanti al rifugio. Il tutto abbinato a una ricca e gustosa colazione dolce e salata con i sapori tradizionali locali. E poi accompagnati dai maestri delle scuole sci dell’Alpe Cimbra si potrà godere di una meravigliosa discesa sulle piste immacolate.

Per le famiglie con i bambini assolutamente da provare Conosciamo le Caprette a Maso Guez e la Sleddog Experience.
Conosciamo le Caprette a Maso Guez: il Maso Guez è un posto speciale per grandi e piccini amanti della natura e degli animali. L’inverno al Maso Guez è ricco di escursioni indimenticabili in giro per l’Alpe Cimbra; l’attività porta i bambini a scoprire territorio di grande valore naturalistico e paesaggistico e, per qualche ora all’aria aperta, sono protagonisti di un trekking speciale. Accompagnati dalle caprette e dalle guide i bambini hanno modo di scoprire questi splendidi animali e vivere un trekking molto speciale che si conclude con la visitare alla fattoria didattica e la degustazione dei formaggi di capra.

credit photo@Carmen Guerriero

La bellezza dello Sleddog è un’esperienza unica nel suo genere, da far vivere anche ai più piccoli! Grazie alle guide esperte e ai simpaticissimi Husky, che trainano le slitte durante le escursioni, l’esperienza è personalizzata in base al livello dei partecipanti e dura 60 minuti (15 minuti di corso di guida e 45 minuti di escursione con guida sleddog). I bambini sono accompagnati lungo i sentieri innevati di Passo Coe per apprezzare la natura dell’Alpe Cimbra.

Non mancano inoltre le esperienze adrenaliniche per i più temerari: Ice climbing – scalare la cascata di ghiaccio e Night Ride: Fat Bike in notturna.
Ice climbing – scalare la cascata di ghiaccio: un’esperienza perfetta per chi è audace e affascinato dalle immense pareti di ghiaccio. Sotto l’attento sguardo delle nostre guide alpine si prova questa incredibile esperienza in una delle cascate dell’Alpe Cimbra in Trentino, affascinanti anche per i luoghi in cui si trovano. Dopo una breve introduzione teorica ci si troverà sospeso sulla cascata ghiacciata da dover scalare con ramponi e piccozza. Ovviamente la foto sarà di quelle da incorniciare e da mettere nelle stories!

credit photo@Alpe Cimbra

Pedalare di con la Fat Bike nella neve di Folgaria, Lavarone, Lusérn e Vigolana può sembrare ai più impossibile, ma in realtà è fattibile e molto divertente. Le cosiddette fat bike, o fattie per gli appassionati, sono biciclette con ruote spesse che riescono ad avere un buon attrito anche in percorsi dominati da neve, fango sabbia. Per rendere l’avventura più divertente e meno faticosa in loco si possono noleggiare le fat in versione elettrica – ossia a pedalata assistita.

 

credit photo@Alpe Cimbra

Sicuramente da non perdere è l’escursione guidata in notturna: un’esperienza unica in cui il buio, il silenzio, la notte e con un po’ di fortuna un immenso cielo stellato. Si sente solo lo scricchiolio della neve sotto le grosse ruote della nostra Fat Bike, i frontalini illuminano il percorso e l’atmosfera si fa magica. Al rientro ad accogliere i biker non mancherà un momento di convivialità, un buon bicchiere di vin brûlé che riscalda la serata e lascia nell’atmosfera il profumo degli agrumi e delle spezie.

credit photo@Alpe Cimbra

E per chi vuole rigenerarsi e ricaricare le pile sono state pensate le attività detox: dal bagno di foresta invernale al camminare a piedi nudi al remise en forme.
Sono tante altre le possibili esperienze da provare – la di-vin ciaspolata, il pic-nic con la slitta, le immersioni sotto i ghiacci, le ciaspolate delle fiabe e molte altre- durante tutta la stagione invernale per scoprire nuove attività che si possono fare in montagna e che possono essere delle ottime occasioni per far scoprire la bellezza della montagna invernale anche a chi non scia. La proposta “oltre lo sci” consente a tutti, sciatori e non di scoprire nuove dimensioni del divertimento e della scoperta del territorio.
E sull’Alpe Cimbra si sta già lavorando per un altrettanto ricca proposta di esperienze per la primavera e l’estate prossime.

Organizzare la propria agenda di esperienze è facilissimo: da casa comodamente seduti davanti al pc o con lo smartphone basta andare sul sito dell’Alpe Cimbra (www.alpecimbra.it) nella sezione esperienze, scegliere l’esperienza e la data e confermare tramite il pagamento on line.

www.alpecimbra.it

REDAZIONE

Show More

Related Articles

Back to top button