Agroalimentare

AGRICOLTURA, VERSO LA RIFORMA PAC. ZAIA, “PRIMO PASSO VERSO LA SOVRANITA’ ALIMENTARE

Per la prima volta sarà possibile l'accesso alla riserva di crisi da 500 milioni della Pac, per cofinanziare misure di emergenza extra da 1 miliardo e di derogare agli obblighi Pac sui terreni "a riposo" per far fronte al caro prezzi energia e materie prime.

Qualcosa si muove nella direzione giusta. L’Europa ha capito che, con questi prezzi e con questa terza guerra mondiale commerciale e finanziaria, bisogna tornare a investire nella terra, nell’agricoltura, nei contadini. Questa crisi dimostra ancora una volta che bisogna essere sovrani dal punto di vista alimentare”.

Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, commenta favorevolmente l’annuncio del Commissario europeo all’agricoltura, Janusz Wojciechowski, che ha deciso di usare – per la prima volta – la riserva di crisi da 500 milioni della Pac, per cofinanziare misure di emergenza extra da 1 miliardo e di derogare agli obblighi Pac sui terreni “a riposo” per far fronte al caro prezzi energia e materie prime.

Con questa decisione decine di migliaia di ettari torneranno produttivi, così da ridurre la dipendenza del nostro Paese dalle importazioniconclude il Presidentee da riconfermare il ruolo centrale dell’agricoltura”.

Redazione

Show More

Related Articles

Back to top button